Contesto

Nel Belgio, l’utilizzo delle autovetture rappresenta il 65% di tutti gli spostamenti effettuati, oltre il 48% di questi spostamenti si stimano con un grado unico di occupazione. Le strade belghe sono tra le più affollate dell’Europa. Nell’ambito della più recente ricerca sulla ripartizione in Flandra (2012), soltanto il 4% dei rispondenti hanno dichiarato che il metodo carpool è il principale mezzo di spostamento al lavoro e indietro. Taxistop ha analizzato il numero medio di giorni in cui le persone che utilizzano in comune una vettura dividono la macchina in settimana. La maggior parte delle persone non lo fanno ogni giorno, non essendo registrati come utenti del metodo carpool nelle rate della ripartizione modale, in quanto questo metodo non è il principale mezzo di trasporto. Ciò nonostante, la frequenza dell’uso occasionale o per qualche giorno alla settimana del metodo carpool è in crescita.

Le ricerche effettuate da TML stimano che si registrerà una riduzione del 25% della congestione del traffico se ogni singola persona utilizzerà il metodo carpool almeno una volta alla settimana. Ci sono delle best practices nel Belgio, il 75% dei rispondenti di un sondaggio relativamente alla Politica di mobilità fiamminga i quali hanno risposto che accoglierebbero con grande interesse più azioni di carpool. Questo suggerisce l’esistenza di un potenziale significativo, senza la necessità di investimenti maggiori nell’infrastruttura. Le misure CHUMS possono avere un impatto immenso su questo potenziale. La città Leuven è una città importante del ”quadrato fiammingo” (Antwerp-Bruxelles-Leuven-Gent)

Premessa

La città di Leuven offre uno spazio in cui i datori di lavoro più piccoli o più grandi si trovano al centro della città o immediatamente fuori dallo stesso. Al centro della città si arriva facilmente con i mezzi di trasporto pubblico e con i mezzi più duraturi (es.: bicicletta), ma è abbastanza difficile da percorrere in macchina. Le imprese che si trovano subito fuori dal centro si raggiungono facilmente con i mezzi di trasporto pubblico ma, a causa di alcuni tratti principali di traffico, l’acceso diventa più facile in macchina (a differenze della imprese che si trovano in centro).

Leuven intende creare un nucleo confortevole, duraturo, senza autovetture all’interno della città ed ottenere un risultato massimo in termini di trasporto ecologico. Visto tutto ciò, le autorità promuovono l’andare a piedi, in bicicletta o con i mezzi di trasporto pubblico. Gli abitanti di Leuven sono motivati ad adottare un mezzo più duraturo, più sano, anche più costoso, con la possibilità che, alla fine, rinuncino alle automobili.

La città di Leuven sta svolgendo una promozione del metodo carpool per i suoi abitanti. Applicando CHUMS, speriamo di rafforzare questa iniziativa e di raggiungere un numero maggiore di dipendenti che lavorano a Leuven e nei dintorini (partendo dalle imprese selezionate). (Leuven assicura anche parcheggi per carpool: nelle entrate sull’autostrada e nelle uscite da E40 e E314).

Obiettivi e previsioni

Visti i problemi di mobilità e di trasporto che stanno affrontando le imprese partecipanti, speriamo che, con l’implementazione del progetto CHUMS, otterremo un accesso migliore per le suddette imprese (estendendolo, eventualmente, in tutta la città). La collaborazione con CHUMS è una delle tante iniziative delle autorità di Leuven e delle aziende residenti, affinchè la regione raggiunga un grado superiore di mobilità e diventi are ecologica, adatta alla vita e ai posti di lavoro.

Imec è uno dei più grandi datori di lavoro di Leuven e, con la collaborazione con CHUMS, la stessa spera di raggiungere i seguenti obiettivi: una riduzione con effetto diretto delle emissioni di CO2 generate dal traffico giornaliero verso e dal posto di lavoro dei suoi dipendenti ed una riduzione degli svantaggi generati dall’utilizzo unico delle autovetture (aree parcheggio, congestionate ecc.).

Il pacchetto CHUMS

Consultate gli articoli alla destra per sapere informazioni aggiornate sull’implementazione delle misure del pacchetto CHUMS nella città di Leuven.  

 

Showcase of the Leuven implementation.